Befana per un giorno: il centro sociale Pilastro accetta adesioni

PDFStampaE-mail

calza, lunga, mondo, centro storico, città, befane, 500, club tuscia, centro sociale pilastro, viterbo, etruria, la tua etruria, tuscia, alto lazio, tesori d'etruria, cultura, 2013, quotidiano culturale, eventi, manifestazioni, eventi culturali viterbesi,VITERBO - A.A.A. Befane cercasi per l'edizione 2014 della Calza più lunga del mondo del prossimo 5 gennaio. L'iniziativa, promossa dal Centro sociale Pilastro insieme ad Admo, Avis, 500 Tuscia Club di Viterbo e Parrocchia Sacro Cuore, realizzata con il Comune di Viterbo – assessorato alla cultura e al turismo e assessorato alle politiche sociali, patrocinata dalla Provincia di Viterbo, e sostenuta da Confartigianato Imprese di Viterbo, continua a ricercare le principali protagoniste.

L'evento, sempre più conosciuto a livello nazionale, anche grazie alla trasmissione I Fatti Vostri che più volte ha ospitato in diretta gli organizzatori e, naturalmente l'intera calza, si ripeterà anche quest'anno per le vie del centro cittadino.

Tra le novità della prossima edizione, un'iniziativa di rilevanza sociale dedicata alle donne.

Per iscriversi alla Calza più lunga del mondo e per richiedere informazioni basta recarsi presso il Centro sociale Pilastro, in via Cristofori 8 e fornire le proprie generalità (da lunedì al sabato, dalle 15,30 alle 18,30, tel. 0761 324148).

Tutti i dettagli della prossima edizione verranno illustrati nel corso della conferenza stampa in programma il 3 gennaio alle 11 a Palazzo dei Priori.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA