Il cambiamento della società nella crisi: ne parlano i Lions

PDFStampaE-mail

crisi, lavoro, futuro, convegno, lions, università, tuscia, viterbo, etruria, la tua etruria, tuscia, alto lazio, tesori d'etruria, cultura, 2014, quotidiano culturale, eventi, manifestazioni, eventi culturali viterbesi,VITERBO - I Clubs Lions sui temi del cambiamento dopo la crisi economica e del lavoro.

La drammatica situazione economica che attanaglia oramai da alcuni anni il nostro Paese ha reso difficile la sopravvivenza di molte aziende. Tale circostanza si è automaticamente riverberata sulle famiglie che hanno visto venir meno il lavoro e quindi il loro reddito. Questo si è così contratto da generare, in breve tempo, difficoltà sociali che solamente pochi anni orsono sembravano impossibili.

Per analizzare la difficile situazione sociale ed individuarne possibili e percorribili vie di uscita, i Lions Club Italiani, fedeli al principio di "...porsi al servizio delle collettività nelle quali operano",  hanno deciso di farne il tema di studio nazionale dell’anno in corso.

 

Pertanto, in questo ambito, organizzato dal Lions Club di Viterbo in interclubs con il Lions Club Montefiascone F.V., Lions Club Ronciglione-Sutri M.C. ed il Lions Club Tarquinia, oggi venerdì 28 febbraio alle ore 17 presso l’aula nagna del rettorato dell’Università degli Studi della Tuscia, in via Santa Maria in Gradi si svolgerà un Convegno dal titolo: Il cambiamento della società civile dopo la crisi economica. Il lavoro come diritto e come motore di crescita sociale.

 

Apriranno i lavori il rettore Alessandro Ruggieri, e il cice Governatore del Distretto 108L Lions, Giovanni Paolo Coppola. Saranno relatori: Giuseppe Garofalo, ordinario di Economia dell’Università degli Studi della Tuscia- DEIM, su "Le radici profonde della crisi economica e le condizioni complessive della ripresa"; Francesco Monzillo, segretario generale della Cciaa di Viterbo, "La situazione delle imprese e del lavoro autonomo"; David Delli Iaconi, direttore di Unindustria Viterbo, "La situazione della produzione industriale e dell’occupazione nella Provincia di Viterbo", Danilo Siddi, Lions e direttore provinciale Inps Viterbo, "Occupazione e ammortizzatori sociali"; Lorenzo Marcoaldi, Lions, che parlerà de "Il lavoro e l’occupazione giovanile".
Il dibattito con gli intervenuti precederà la chiusura dei lavori.
Coordinatore dell’incontro sarà il Lions Claudio Ferrante, direttore di Banca d’Italia di Viterbo.

Il convegno è aperto a tutta la cittadinanza con particolare riferimento ad imprenditori e studenti che potranno trovare utili elementi di riflessione.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA