Una sera al Lux: Giorgio Capitani testimonial del festival Cine Spagnolo

PDFStampaE-mail

giorgio capitani, regista, film, cinema lux, presenza, citatdino onorario, rassegna cinema spagnolo, viterbo, etruria, la tua etruria, tuscia, alto lazio, tesori d'etruria, cultura, 2016, quotidiano culturale, eventi, manifestazioni, eventi culturali viterbesi VITERBO - Un regista follemente innamorato della città, tanto da sceglierla come set per infinite serie del Maresciallo Rocca, diventato cittadino onorario per volere di Giancarlo Gabbianelli.

Lui è Giorgio Capitani, memoria cinematografica storica, che giovedì 7 luglio, alle ore 20,30, sarà protagnista in prima persona della serata organizzata al Cinema Lux.

Giorgio assisterà alla proiezione del film "La vita è facile ad occhi chiusi", quale testimonial del festival del cinema spagnolo voluto dalla gestione del Lux, soffermandosi prima con il pubblico ad illustrare lla sinossi del film, con le particolarità inerenti i luoghi dove l'opera è stata girata.

L'appuntamento è inserito nella programmazione del festival che il Cinema Lux presenta alla città.

Questi gli orari delle pellicole in concorso: Alacran enamorado - 6-luglio - 18,30- 20,30; La vita è facile ad occhi chiusi  - 7 luglio 18,30- 20,30; 10.000 km - 13 luglio - 18,30- 20,30; El Critico - 14 luglio - 18,30- 20,30; Todas las mujeres - 20 luglio - 18,30-20,30; Barcelona nit destin - 21 luglio - 18,30-20,30 - Urge alessandro bergonzoni (fuori concorso) - 27 luglio - 18,30-20,30. In  chiusura, il 28 luglio alle 20.30, verrà proiettato di nuovo il film vincitore della rassegna festival Cine spagnolo.

Gran parte delle pellicole sono doppiate, qualcosa sarà in lingua originale. Appena il cinema avrà visionato il materiale ne darà immediata comunicazione sul proprio profilo Facebook. Biglietto unico, come per ogni altra giornata, 5 euro.

T. P.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA