Slofactory&Slofarm e Parco dei Cimini insieme per dare nuova energia al territorio

PDFStampaE-mail

parco dei cimini, slo, SloFactory&Slofarm, slo, Sustainable Life Opportunity , Fincantieri, terme di montagna, incontro, 8 e 9 luglio 2016, viterbo, etruria, la tua etruria, tuscia, alto lazio, tesori d'etruria, cultura, 2016, quotidiano culturale, eventi, manifestazioni, eventi culturali viterbesiVITERBO - Due giorni che possono cambiare il concetto di energia ed ecologia: venerdì 8 e sabato 9 luglio 2016 al Parco dei Cimini verrà presentato il progetto Slofactory&Slofarm, promosso da SLO, Sustainable Life Opportunity e da Bioresort Parco dei Cimini.
SloFactory&Slofarm è un modello di sviluppo territoriale integrato che utilizza l'efficientamento energetico tramite biomasse vergini, di esclusiva provenienza agricola, come leva di sviluppo territoriale glocale.

Lo sviluppo consapevole di settori come Ambiente, Turismo, Agroalimentare, Cultura e Innovazione è il fine che il mezzo “agroenergia” può aiutare a raggiungere. Il tutto integrato da una logica “glocale” misurabile, sostenibile e replicabile

Due giorni di incontri e presentazioni per illustrare progetti e potenzialità: la mattina di venerdì, a partire dalle 9.30, su 5 tavoli tematici verranno approfondite le questioni che riguardano il mondo agricolo, la tecnologia, gli strumenti di finanziamento, i compiti delle istituzioni, le opportunità per il territorio che un progetto integrato di sviluppo territoriale può offrire.

Nel pomeriggio dalle ore 15.00 sarà presentato il progetto 200kw “Turbina vapore” tecnologia Fincantieri, tagliato su misura per il territorio. Si parlerà di piani industriali, dell’approvvigionamento del combustibile, della filiera del legno e dell’offerta al territorio viterbese di uno dei 12 case model da realizzare. Parco dei Cimini stesso sarà il primo laboratorio concreto di una SloFarm, dove l’energia rinnovabile di cogenerazione permetterà la creazione delle Terme di Montagna.

Saranno presenti ai lavori il direttore di Marinesystems and Components e il responsabile tecnico Impianti e Centrali di Fincantieri insieme ai professori Riccardo Valentini e Danilo Monarca, oltre a amministratori e stakeholder locali.

La mattina di sabato 9, con inizio alle 10,30, è dedicata a Civiter e il suo rapporto con il progetto Slofactory&SloFarm: un’occasione per gli amministratori dei territori di Civitavecchia, Viterbo, Terni e Rieti per confrontarsi con innovative prospettive di sviluppo reali.
L'ingresso alle presentazioni è gratuito e aperto a tutti. Sarà possibile, a richiesta, usufruire della struttura del Parco dei Cimini per pranzi, cene o aperitivi al Biolago.

Per info e prenotazioni Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA