Medioera cerca talenti per la Start Up Night

PDFStampaE-mail

start up night, medioera, cercasi talenti, idee innovative, futuro, viterbo, etruria, la tua etruria, tuscia, alto lazio, tesori d'etruria, cultura, 2017, quotidiano culturale, eventi, manifestazioni, eventi culturali viterbesiVITERBO - Un vulcano di idee. Che parlano il futuro.
Sarà questa, in sintesi, l’essenza che contraddistinguerà la prima giornata di Medioera, il festival dell’innovazione digitale che si terrà a Viterbo dal 23 al 26 marzo 2017.

Giovedì 23 marzo, a partire dalle 21, nello spazio attivo di Valle Faul prenderà vita la Start Up Night, interamente dedicata alle idee di impresa caratterizzate dalla novità, dal cambiamento migliorativo di stili di vita, dalla creatività a 360°.
Innovazione allo stato puro dunque, intesa sia come modello di business sia a livello di prodotti e servizi.

L’evento nell’evento rappresenta una vera e propria vetrina per chiunque si è stancato di tenere il suo sogno nel cassetto e non vuole perdere l’occasione di farlo conoscere a tutti, come pure per tutti coloro che pensano di aver trovato l’idea che rivoluzionerà il mondo e vogliono approfittare di un pubblico attento e preparato che ne sappia cogliere le reali potenzialità.
Start Up Night, in definitiva, è una vetrina per il futuro e tutti possono approfittarne.

Per poter partecipare, infatti, non servono requisiti particolari, basta avere l’idea vincente in tasca.
Solo le proposte giudicate effettivamente innovative, infatti, potranno godere della grande potenzialità mediatica offerta all’interno di Medioera.

Uno dopo l’altro, i “geni” selezionati sfileranno sul palco, in una nottata interamente dedicata alla presentazione di modelli d’impresa 2.0 e, nello stesso tempo, si svolgerà anche la consegna del Premio Fantappiè, riconoscimento dedicato all’illustre scienziato viterbese tra i più famosi matematici italiani.

Giusto per comprendere l’importanza dell’iniziativa, basti pensare che, in altre parti del mondo, (USA ed Israele in testa) non solo si cerca di favorire la nascita di nuove startup, ma addirittura si organizzano eventi di ogni genere per attrarre “startupper” dagli altri paesi.

Attualmente, infatti, questo tipo di impresa costituisce un fattore assai rilevante per la creazione di ricchezza ed uno strumento di crescita dal quale non si può prescindere.

I giovani talenti, viterbesi e non solo, sono avvisati: il 23 marzo rappresenta una tappa obbligata. Per partecipare basta scrivere nella sezione messaggi della pagina Facebook di Medioera o inviare una mail a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Chissà che, tra di loro, non siano nascosti i nuovi Mark Zuckerberg e Steve Jobs!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna