Le "Indivisibili" di Edoardo De Angelis al Lux per Altre Prime Tff

PDFStampaE-mail

indivisibili, film gemelle siamesi, artiste, altre prime, tuscia film fest, viterbo, etruria, la tua etruria, tuscia, alto lazio, tesori d'etruria, cultura, 2017, quotidiano culturale, eventi, manifestazioni, eventi culturali viterbesi VITERBO - Dopo "Io, Daniel Blake", la rassegna del Tff "Altre Prime" prosegue oggi, lunedì 30 gennaio, al CineLux (Viale Trento), con la proiezione di "Indivisibili" di Edoardo De Angelis, Premio Fedic e Premio Pasinetti come miglior film alle Giornate degli Autori della Mostra d'arte cinematografica di Venezia 2016.

Previsti due spettacoli, alle ore 18 e alle ore 21, con un costo del biglietto d'ingresso di 5 euro.

Il film narra la storia di Viola e Dasy, due gemelle siamesi che cantano ai matrimoni e alle feste e, grazie alle loro esibizioni, danno da vivere a tutta la famiglia. Le cose vanno bene fino a quando scoprono di potersi dividere. Il loro sogno è la normalità: un gelato, viaggiare, ballare, bere vino senza temere che l'altra si ubriachi, fare l'amore.

Angela e Marianna Fontana sono le due giovani sorelle gemelle, esordienti assolute, scelte da De Angelis per questo ruolo: per mesi le due ragazze si sono allenate a camminare, correre e perfino nuotare, legate l'una all'altra, come un unico corpo.

 

Regista e sceneggiatore, fin dagli anni di studio presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, Edoardo De Angelis firma, partecipando con successo a festival nazionali e internazionali, numerosi cortometraggi e documentari. Tra questi: Okappa e Kappao (2000), Mors Tua (2002), Not my way. Ciao Alberto (2003), Quanta donna vuoi (2004), Mistero e Passione di Gino Pacino (2008), Fisico da spiaggia (2009). Nel 2011 esordisce al cinema con il lungometraggio Mozzarella Stories (2011), ottenendo pareri positivi dalla critica e dal regista serbo Emir Kusturica, che lo definisce un “talento visionario”. Nel 2014 scrive, dirige e produce il suo secondo film, Perez, presentato fuori concorso alla 71ª Mostra del Cinema di Venezia, mentre nel 2016 torna a Venezia curando la regia e la sceneggiatura di Indivisibili. Ultimamente ha cofirmato la sceneggiatura del n uovo film di Ficarra e Picone, L’ora legale.

La rassegna Altre Prime proseguirà lunedì 6 febbraio con il biopic Neruda del cileno Pablo Larraìn e lunedì 13 febbraio con Captain Fantastic di Matt Ross e non più con Animali Notturni del regista-stilista Tom Ford, come inizialmente previsto.

Per ulteriori informazioni: www.tusciafilmfest.com.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna