Tirreno-Adriatico: tutto pronto per arrivo e partenza a Montalto

PDFStampaE-mail

tirreno adriatico, arrivo 2016, nuovo arrivo e partenza, teatro padovani, centro storico, viterbo, etruria, la tua etruria, tuscia, alto lazio, tesori d'etruria, cultura, 2017, quotidiano culturale, eventi, manifestazioni, eventi culturali viterbesi MONTALTO DI CASTRO - Ritornano sulla cittadina costiera i professionisti del ciclismo con la 52esima edizione della Tirreno-Adriatico.

Il 10 e 11 marzo la carovana della corsa dei due mari farà tappa nella cittadina castrense con un arrivo e una partenza dal centro abitato.

Venerdì 10 marzo, gli atleti, da Monterotondo Marittimo, raggiungeranno Montalto di Castro dopo un percorso di 204 chilometri tagliando il traguardo intorno alle ore 16 in via Aurelia Tarquinia (antistante il teatro comunale Lea Padovani).

Sabato 11 marzo, alle ore 11, lo start della quarta tappa da piazza Felice Guglielmi (centro storico) in direzione del Terminillo per una tappa di 187 chilometri. Già dalle ore 9:30 di sabato verrà aperto il villaggio con i 168 campioni del ciclismo tra i quali Vincenzo Nibali, Fabio Aru, il campione del Mondo Peter Sagan, Nairo Quintana e il campione olimpionico Greg Van Avermaet, vincitore dell'ultima Tirreno-Adriatico.

La corsa verrà trasmessa in diretta televisiva in 64 Paesi da Rai International e numerose testate televisive e giornalistiche accreditate all'evento documenteranno una delle corse più affascinanti del nostro Paese. Le immagini del territorio, girate nella scorsa settimana, racconteranno le bellezze storiche e paesaggistiche di Montalto di Castro e dintorni. Il video promo verrà trasmesso dal canale Sky 214 giovedì 9 marzo alle ore 22:40 con successive repliche.

La Tirreno-Adriatico è organizzata da Rcs Sport, Gazzetta dello Sport, in collaborazione per la terza e quarta tappa con Gran Tour Events, Comune di Montalto di Castro e Fondazione Vulci.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna