Un grande abbraccio tra Paolo Ruffini, il pubblico e tanti attori speciali

PDFStampaE-mail

un grande abbraccio, paolo ruffini, compagnia, mayor von frinzius, sindrome down, giornata, montalto di castro, teatro lea padovani, viterbo, etruria, la tua etruria, tuscia, alto lazio, tesori d'etruria, cultura, 2017, quotidiano culturale, eventi, manifestazioni, eventi culturali viterbesiMONTALTO DI CASTRO - Nella settimana mondiale della sindrome di Down, sabato 18 marzo l'amministrazione comunale, la Fondazione Solidarietà e Cultura, e i centri anziani di Montalto di Castro e Pescia Romana organizzano una giornata con la compagnia di Paolo Ruffini.

Il giovane conduttore televisivo e regista incontrerà i ragazzi alle ore 17 al centro Maratonda a Regina Pacis.

A seguire, alle ore 21, si terrà presso il teatro comunale Lea Padovani lo spettacolo “Un Grande Abbraccio”.

uno spettacolo comico e commovente, è un’opportunità di scoprirsi e di abbandonarsi a teatro con movimenti, improvvisazioni, balli, monologhi; tutti tesi a esaltare la vita, l’amore e le relazioni umane.

Oltre a Paolo Ruffini, autore ed ideatore dello spettacolo, si esibiscono sei attori con disabilità, appartenenti alla compagnia livornese Mayor Von Frinzius.

Il pubblico sarà il terzo protagonista di questo che più che uno spettacolo, si potrebbe definire un evento, continuamente irripetibile. L’improvvisazione e l’imprevedibilità saranno il motore di un viaggio che vuole essere un’indagine secca e sognante su quello che siamo, sulla nostra voglia di essere speciali e sulla differenza che corre tra sentircisi ed esserlo davvero.

 

Il tutto condito da occasioni comiche fulminanti e paradossi clamorosi!

Interrompere liturgie teatrali per aprire il sipario sulla rappresentazione più complessa: la vita stessa, interpretata da chi non la recita, ma la vive nella sua esclusiva e ferocissima bellezza.
Alla fine, platea e attori si troveranno sul palco, nella meraviglia della condivisione di un gesto umano, così semplice da essere ormai provocatorio: un grande abbraccio.

Compagnia Mayor von Frinzius: Simone Cavaleri, Andrea Lo Schiavo, Matilde Marchi, Claudia Mazzeranghi, Bianca Pacini, Caterina Papini, Federico Parlanti, Giacomo Scarno, David Raspi, Davide Simoni.

Coordinamento artistico di Claudia Mazzeranghi. Direzione musicale di Claudia Campolongo.

Regia di Lamberto Giannini.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna