Poche le stelle danzanti alla festa "pre-Caffeina", ascensore Valle Faul chiuso, aperto per il display. Prima non esaltante

PDFStampaE-mail

caffeina, piazza vuota, festa pre inaugurazione, dj set, biglietto, pagamento, viterbo, etruria, la tua etruria, tuscia, alto lazio, tesori d'etruria, cultura, 2017, quotidiano culturale, eventi, manifestazioni, eventi culturali viterbesiVITERBO – Piccola stecca per l'annunciata festa pre-Caffeina: piazza San Lorenzo non si è riempita di folla inebriata, anzi, per la verità non si è riempita proprio. Magari organizzata all'ultimo momento, magari con la convinzione che ormai il proprio marchio sia un trascina-popolo catalizzante, qualcosa non è andato secondo quanto sperato dagli organizzatori.

Forse 4 euro per un dj-set sotto le stelle e un bicchiere di vino erano troppi. Tantissima gente è rimasta al di là della transenna d'ingresso, pochissima quella che ha aderito a questa improvvisata serata sotto le stelle, che stavolta di danzante hanno avuto poco.

Il cartellone inizia stasera e sicuro la musica cambierà, anche se stona ancora la storia dell'ascensore da Valle Faul. Ieri sera l'amara sorpresa, nonostante il cartellone esterno riportasse l'apertura fino alle 24:00 arrivando sotto il mega tunnel il cancello era miseramente sbarrato.
Brutta immagine, sia per non aver avvertito prima, sia per il cartello esterno alla porta, ma ormai lo abbiamo imparato, i display luminosi a Viterbo non vanno presi sul serio, come quelli della ZTL.

Stamani la precisazione giunta direttamente da Caffeina e non dal Comune, che a quanto pare dovrebbe decidere del servizio: “A seguito della riunione del Comitato Prefettizio per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica di Viterbo, in conformità alla circolare del Capo della Polizia il prefetto dott. Franco Gabrielli sull’organizzazione dei Grandi Eventi culturali, si è stabilita la necessità di contemperare l'esigenza di sicurezza e serenità della cittadinanza viterbese e il fluido decorso delle manifestazioni culturali.

viterbo, etruria, la tua etruria, tuscia, alto lazio, tesori d'etruria, cultura, 2017, quotidiano culturale, eventi, manifestazioni, eventi culturali viterbesiE’ stata dunque decisa la chiusura dell’ascensore che da Valle Faul porta a piazza San Lorenzo a partire dalle ore 20 ed esclusivamente per i giorni del Festival Caffeina; l’accesso alla collina del Duomo sarà dunque garantito, dopo tale orario, solo da via San Lorenzo. Una misura a garanzia di tutti i cittadini e dei partecipanti al Festival che sosterrà le forze dell’ordine nella gestione delle piazze e delle location di Caffeina 2017”.

Viene da pensare se questa sicurezza sia legata solo alla difficoltà di piazzare un'altra biglietteria all'uscita dell'ascensore, perché lo scorso dicembre in tanti si strapparono le vesti chiedendo l'apertura fino alle 24:00... con piazza libera e location interne a pagamento. Non lo sapremo mai, come sempre, per ora sappiamo che un mezzo di collegamento fondamentale tra il parcheggio e il centro non sarà utilizzabile.

Inizia quindi Caffeina 2017, stasera con Saviano, consueto predicatore solitario sul palco, domani, sabato 24 giugno con Mozart riletto da Elio e domenica 25 la danza egiziana dei Dervisci del Sufiu Tannoura Dance, sempre in piazza San Lorenzo. In giro per il centro una serie di altre iniziative, presentazioni editoriali e spettacoli.

Teresa Pierini

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna