La Crocifissione: Egidio 17 e Museo Colle del Duomo svelano le analisi

PDFStampaE-mail

crocifissione, museo colle duomo, raggi x, analisi, universitò della tuscia, pelosi, annuncio, egidio 17, viterbo, etruria, la tua etruria, tuscia, alto lazio, tesori d'etruria, cultura, 2017, quotidiano culturale, eventi, manifestazioni, eventi culturali viterbesiVITERBO - Stasera, 11 luglio 2017, alle 21 al palazzo del Drago, in via del Ginnasio, nell’ambito del programma di iniziative promosse da Egidio17, saranno rivelate le importanti risultanze delle ultime analisi condotte sulla Crocifissione.

Come noto, da oltre tre anni l’opera è oggetto di indagine da parte del gruppo di lavoro costituito da Claudia Pelosi, responsabile del laboratorio di Diagnostica e Scienza dei Materiali del DEIM (Unitus), da Antonio Rocca dell’associazione Egidio17 e da Gianpaolo Serone di Archeoares, società che gestisce il Museo del Colle del Duomo.

Molte indagini sono state condotte in questo periodo e le ultime in ordine cronologico sono quelle realizzate con il microsopio 3D e le radiografie.

In merito a queste investigazioni, che nelle ultime ventiquattr’ore sono state avvalorate e integrate da importanti accademici, che permettono di formulare ipotesi nuove per la comprensione e datazione della storia della tavoletta discuteranno i promotori della ricerca.

Ipotesi affascinanti che aprono scenari importanti per il Museo del Colle del Duomo e per la stessa città di Viterbo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna