'Sparla con me': Dario Vergassola gioca sui vizi italici

PDFStampaE-mail

dario vergassola, sparla con me, bagnoregio, risate, vizi italici, viterbo, etruria, la tua etruria, tuscia, alto lazio, tesori d'etruria, cultura, 2017, quotidiano culturale, eventi, manifestazioni, eventi culturali viterbesiBAGNOREGIO - 'Sparla con me', l'irriverente Dario Vergassola sul palco di Civit'Arte 2017. Segnare in agenda venerdì 4 agosto, ore 21,15, a piazzale Biondini.

Uno spettacolo di cabaret sulla vita, i caratteri e i vizi italici. Vergassola prende spunto dai successi televisivi di 'Parla con me' e presenta al pubblico i momenti più esilaranti dei suoi tanti incontri nel salotto di Serena Dandini, mentre ripercorre a ritroso la strada segnata dal calore degli amici del bar, la non semplice relazione familiare con l’impertinente suocera, la movida davanti all’unico bancomat di La Spezia, i suoi ricordi di bambino quando sognava di poter divenire un moderno Robin Hood, di quando gli fu regalato il vestito da Zorro in occasione del suo ventiseiesimo compleanno.

Ma più di tutto viene messo in scena l’esilarante sconcerto di chi si rende conto che solo una risata potrà seppellire la vacuità, il silicone e il sorriso a trentadue denti.

“Dario Vergassola è amato dal grande pubblico – così il sindaco Francesco Bigiotti - e regalerà all'estate bagnorese un momento di intrattenimento divertente, capace allo stesso tempo di far riflettere”.

Insieme alle battute vecchie e nuove sui politici nostrani, un Vergassola in splendida forma racconterà l'Italia, promettendo una serara davvero divertente. .

L'ingresso è gratuito.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna