Jack Pepper sfida ad ArgenPic il Guinness World Records

PDFStampaE-mail

jack pepper, mister peperoncino, giancarlo gasparetto, argentpic, tentativo record, guinnes world record, tarquinia lido, avad, viterbo, etruria, la tua etruria, tuscia, alto lazio, tesori d'etruria, cultura, 2017, quotidiano culturale, eventi, manifestazioni, eventi culturali viterbesiTARQUINIA - In un’estate già climaticamente rovente, quella che Tarquinia Lido (Area Eventi Pineta AVAD riserverà sabato 19 agosto agli amanti della spezia più prediletta al mondo sarà la sfida più incandescente dell’anno che ha già attirato curiosità ed attenzioni non solo nazionali ma anche da oltre oceano, in particolar modo dagli  Stati Uniti.

Sarà il campione italiano dei mangiatori di peperoncino, l’uomo più piccante d’Italia, Giancarlo Gasparotto, meglio conosciuto come Jack Pepper, nativo di Isernia ma residente in provincia di Monza, a tentare, come noto, proprio a Tarquinia Lido, nell’ambito della 3ª Edizione della Festa ArgenPic di conquistare il Guinness World Records ufficiale per la maggiore quantità di Bhut Jolokia mangiati in 2 minuti attualmente detenuto, negli USA, da Kevin "L.A. Beast" Strahle.

L’evento organizzato dalle Associazioni Borgo dell’Argento e Oltrepensiero, patrocinato dal Comune di Tarquinia, assessorati alla cultura, spettacolo e turismo, ai fini della convalida legale, presso la nota organizzazione londinese, registrerà la presenza di Thomas Treta e Fiorindo Lazzerini della Federazione Italiana Cronometristi (FICR) - Associazione di Viterbo, i testimoni ufficiali Gianfranco Bastari e Adolfo Calcagni con i medici Alberto Sabino Riglietti e Giuseppe Magni oltre a fotografi e cine-operatori che dovranno documentare da un punto di vista visivo l’intero andamento e svolgimento della gara. Il quantitativo degli esemplari di peperoncino Bhut Jolokia necessari per lo svolgimento del tentativo di record sarà fornito da una delle maggiori e più note aziende italiane del settore: la "Vivi Piccante" di Paola Peluso e Leo Farchiata di Sanremo in provincia di Imperia.

 

Ma quale è lo spirito di Giancarlo Gasparotto alla vigilia della prova da primato che tenterà al Lido di Tarquinia? Per conoscerlo è possibile ascoltare lintervista realizzata da Pietro Carra all’aeroporto di Linate a Milano (per vederla clicca qui) dove spiega anche alcune particolarità per l’eventuale uso in gastronomia del Bhut Jolokia, una tra le varietà in assoluto più piccanti al mondo.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna