Premio Roma: in gara formaggi, pasta e biscotti made in Tuscia

Stampa

primosale, monte jugo, formaggio, capra, premio roma, camera commercio, aziende, tuscia viterbese, viterbo, etruria, la tua etruria, tuscia, alto lazio, tesori d'etruria, cultura, 2014, quotidiano culturale, eventi, manifestazioni, eventi culturali viterbesi,VITERBO - 22 degustatori professionisti, 136 aziende casearie e 22 tipologie di formaggio, 53 panifici con 60 tipi di pane e 15 tipi di biscotteria dolce secca da forno. Sono questi i numeri del “Premio Roma”, il concorso promosso dall’Azienda Romana Mercati della Camera di Commercio di Roma, che sabato 24 maggio dalle ore 10, nella suggestiva cornice del Tempio di Adriano a Roma premierà i migliori formaggi, pani e dolci.

Per la provincia di  Viterbo al Concorso partecipano 10 imprese. Per i pani: I Fornai di Pieri, Panificio Cavalloro Claudio, Panificio Fiorentini e Panificio Le Delizie di Mastro Fornaio. Per il concorso dei formaggi: Altoformale (Serra Gregorio), Antico Caseificio della Maremma, Caseificio Cioffi, Fattoria Faraoni, Monte Jugo, Girolamo e Antonio Radicetti.

“Questo Premio – dichiara Ferindo Palombella, presidente della Camera di Commercio di Viterbo – offre alle nostre imprese una vetrina molto importante per la promozione dei loro prodotti e stimola a migliorarsi qualitativamente nel confronto con aziende di altri territori. In questo modo il sistema delle Camere di Commercio si conferma come un formidabile strumento per la valorizzazione e la crescita delle imprese locali”.


La cerimonia di premiazione prevede per i pani sette categorie: tradizionali e storici di frumento duro; tradizionali di frumento tenero; prodotti con aggiunta di farine di altri cereali; prodotti con lievito madre; pani funzionali (senza glutine, iposodico, ipoproteico, iperproteico, ipocalorico, alto contenuto di fibre); pane senza sale; biscotteria tradizionale dolce secca tipicizzata con almeno uno di questi ingredienti: vino, mosto e/o frutta in guscio. Mentre per i formaggi le tipologie sono: primo sale; caciotta romana; paste filate fresche; formaggi vaccini e bufalini stagionati; formaggi ovini stagionati; formaggi caprini stagionati; ricotta.