#PiazzaMinifestival: Dimastè e Senza Limiti di Davide Valeri, oggi e domani sul palco

Stampa

piazza minifestival , paolo moricoli, dimastè, davide valeri, senza limiti, concerti, mercoledì, giovedì , 28 e 29 giugno, viterbo, etruria, la tua etruria, tuscia, alto lazio, tesori d'etruria, cultura, 2017, quotidiano culturale, eventi, manifestazioni, eventi culturali viterbesiVITERBO - Superato il giro di boa del Caffeina Festival 2017, prosegue la ricca programmazione di #piazzaminifestival.

Stasera, mercoledì 28 giugno, dalle ore 21,30 alle ore 23, in piazza Cappella sarà la volta di con un concerto raffinatissimo, adattissimo alla location.

Il “Dimastè Acoustic Trio” si è formato nel 2012 da musicisti provenienti da diverse esperienze musicali, con l’obiettivo di riportare la musica e le canzoni ad uno stato essenziale, risaltando melodie e suoni e, allo stesso tempo, creando suggestioni per un ambiente intimo ma allo stesso modo coinvolgente per l’ascoltatore.
Il genere proposto consiste nel rielaborare brani in chiave acustica provenienti dal panorama jazz, blues, folk, cantautorato e pop rock.

Il nome scelto, Dimastè, è un acronimo dei componenti del trio: Diana Saiu alla voce, Mauro Tavernelli chitarra e cori, Stefano Porfiri alle percussioni. Questo incarna il senso di musica che vogliono proporre, cioè tre elementi diversi tra loro che uniti formano un'unica entità.

Tutte le serate saranno aperte da un giovane interprete dell’ultima edizione del Mini Festival di Viterbo che, stavolta, sarà Andrès Pacheco, 21 anni, da Bassano Romano.
Decisamente consigliato a chi vuole passare una splendida serata, nel cuore medioevale di Viterbo.

Domani, giovedì 29 giugno sarà il turno dei Senza Limiti, ovvero quattro modi di vivere la musica che si incontrano e si fondono.

piazza minifestival , paolo moricoli, dimastè, davide valeri, senza limiti, concerti, mercoledì, giovedì , 28 e 29 giugno, viterbo, etruria, la tua etruria, tuscia, alto lazio, tesori d'etruria, cultura, 2017, quotidiano culturale, eventi, manifestazioni, eventi culturali viterbesiQuattro amici che nella quiete della provincia si uniscono per esprimere insieme lo stato d’animo di ciascuno di loro nei brani che propongono. La loro traccia porta ai cantautori di ieri e di oggi e tra quest’ultimi c’è uno di loro, Davide Valeri (pianoforte e voce, già vincitore di due edizioni del Mini Festival di Viterbo) che compone molti dei brani che il gruppo propone; con lui Paolo Valente (basso), Alessandro Anselmi (batteria) e Matteo Cencioni (chitarra).

“Il 29 giugno, a #piazzaminifestival (piazza cappella, VT), mi esibirò con il mio nuovo gruppo 'Senza Limiti' – dice Davide Valeri, già al Caffeina Festival, come solista, negli anni scorsi –. Ce la metteremo tutta per regalare una piacevole serata e sarà bello condividere la nostra musica con voi. Mi raccomando, non perdetevi il nostro concerto. Un abbraccio senza limiti!”

Tra le voci del Mini Festival di Viterbo, stavolta toccherà ad Alice Pacchiarotti, 17 anni, di Civitavecchia, aprire il concerto.