Grande successo per la sagra della ricotta a Zepponami

Stampa

ricotta, sagra, successo, montefiascone, pro loco, zepponami, viterbo, etruria, la tua etruria, tuscia, alto lazio, tesori d'etruria, cultura, 2013, quotidiano culturale, eventi, manifestazioni, MONTEFIASCONE - Dopo la giornata inaugurale di  Pasquetta si è avuta, domenica scorsa, la seconda e conclusiva manifestazione della 6ª Sagra della Ricotta di Zepponami, voluta ed organizzata impeccabilmente dalla Pro Loco di Montefiascone.

Una seconda giornata che ha riscosso un notevole successo, sia di critica che di pubblico, con una presenza notevole di cittadini.

Il presidente della Pro loco Giulio Costantini analizza: “Il bilancio della chiusura e dell’intera sagra è senz’altro più che soddisfacente”. In merito alla seconda festa il presidente sottolinea “La giornata è iniziata subito bene, con un via-vai di turisti  soprattutto a bordo di camper, ma il punto focale si è avuto al momento del pranzo con l’arrivo massiccio di una moltitudine di persone che, in attesa di mangiare, ha avuto modo di passeggiare e fare compere presso gli stand del mercato, che, come la volta scorsa, ha dato un ‘valore aggiunto’ alla  stessa manifestazione. Nel pomeriggio l’afflusso di persone è continuato senza sosta fino ad avere il punto culminante al momento tanto  atteso del concerto del Tromba e della sua band, accompagnato sapientemente dal musicista Alfio Scoparo”.

 

“Ma la vera protagonista di queste due manifestazioni - aggiunge il presidente Costantini - è stata senza alcun dubbio la ricotta, cucinata in ogni modo possibile e in maniera raffinata.  Molti turisti hanno potuto, per la prima volta, ammirare la preparazione. Un  grazie speciale va quindi  ai ‘caciari’ e a tutti coloro che hanno lavorato in cucina e al banco vendita ma non si devono  dimenticare tutti i componenti della Pro loco di Montefiascone, che si sono prodigati senza sosta per ottenere delle giornate particolari all’insegna della natura e della genuinità”.